rassegna stamparegionale

rassegna stampanazionale

codice etico1

pronto aiop1

ASSEMBLEA AIOP SICILIA A VILLA IGIEA PRESENTATO IL BILANCIO SOCIALE

on . Postato in Notizie

Assemblea 16 05 2019


        Palermo 17 maggio 2019 - Ieri si è svolta, nella splendida cornice del Grand Hotel Villa Igiea di Palermo, l’assemblea regionale dell’Aiop, i cui vertici sono rappresentati dal Presidente regionale Marco Ferlazzo della Cot di Messina e dal Vicepresidente regionale Francesco Crimaldi della casa di cura S. Barbara di Gela.
L’assemblea, presieduta dalla dott. Barbara Cittadini, presidente nazionale Aiop, ha avuto una massiccia partecipazione ed è stata l’occasione per dibattere sui principali temi del comparto e della sanità regionale, nell’ottica di un sistema sanitario integrato, universalistico e solidaristico, caratterizzato dalla pluralità di erogatori: quelli di diritto pubblico e quelli di diritto privato che, insieme, compongono l’intero sistema sanitario pubblico.


Nel pomeriggio i lavori sono proseguiti con la presentazione del “Bilancio sociale aggregato di Aiop Sicilia” un progetto che, avviato dalla sede nazionale e già sperimentato positivamente in Emilia, la sede siciliana ha abbracciato, ritenendolo molto interessante per evidenziare il valore del comparto dell’ospedalità privata nell’ambito non solo sanitario, ma anche economico e sociale.
“Il Bilancio sociale aggregato dell’Aiop Sicilia- afferma Marco Ferlazzo presidente Aiop Sicilia- è lo strumento di rendicontazione delle performance economiche, sociali e ambientali in grado di rappresentare il comportamento responsabile e la capacità di creare valore condiviso per le imprese e per il territorio e i suoi stakeholder. Abbiamo pertanto subito condiviso il progetto, avviato dal presidente nazionale, con la quale operiamo in piena sinergia, in quanto riteniamo che sia importante evidenziare le ricadute, non solo sanitarie, dell’attività svolta dalla componente di diritto privato del S.S.R., poiché ci siamo resi conto che, la collettività e tutti gli stackholders, non sempre ne sono consapevoli. Auspichiamo di definire il lavoro, affidato alla società di consulenza milanese BDO, entro il prossimo ottobre 2019 e di presentarlo ufficialmente nel corso di un prossimo convegno”.

Platea 1 16 05 2019 2 Platea2 16 05 2019
 
Platea3 16 05 2019 
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok